Tango e gli altri: romanzo di una raffica, anzi tre

Tango e gli altri romanzo di una raffica anzi tre Una raffica di mitra del plotone di esecuzione mette fine alla giovane vita del partigiano Bob ma questa volta non sono nazifascisti quelli che sparano Accusato di un atto di efferatezza aver stermi

  • Title: Tango e gli altri: romanzo di una raffica, anzi tre
  • Author: Francesco Guccini Loriano Macchiavelli
  • ISBN: 9788804561286
  • Page: 122
  • Format: Hardcover
  • Una raffica di mitra del plotone di esecuzione mette fine alla giovane vita del partigiano Bob, ma questa volta non sono nazifascisti quelli che sparano Accusato di un atto di efferatezza, aver sterminato l intera famiglia del Patriarca, Bob stato giudicato in fretta e furia dal tribunale partigiano composto dai suoi commilitoni della brigata Garibaldi e da un commissarUna raffica di mitra del plotone di esecuzione mette fine alla giovane vita del partigiano Bob, ma questa volta non sono nazifascisti quelli che sparano Accusato di un atto di efferatezza, aver sterminato l intera famiglia del Patriarca, Bob stato giudicato in fretta e furia dal tribunale partigiano composto dai suoi commilitoni della brigata Garibaldi e da un commissario politico venuto da oltre la linea del fronte Fascistissimo, il vecchio Bernardi detto il Patriarca della grande casa situata in localit le Piane pu aver suscitato il rancore di molti, ma un massacro di civili di tale entit non pu essere giustificato in nessun modo, perch rischia di alienare ai partigiani il favore della popolazione per questo che la sentenza di morte stata subito eseguita Tuttavia, poich molti sono i particolari che non tornano a proposito del massacro delle Piane, un altra brigata ha affidato una parallela indagine a Benedetto Santovito, reduce dalla Russia e diventato anche lui partigiano di Giustizia e Libert con nome di battaglia Salerno su quelle stesse montagne fra le quali aveva fatto il maresciallo con la certezza che un carabiniere, come un prete, resta carabiniere nell anima, qualunque abito indossi L escalation drammatica degli eventi bellici impedisce a Santovito di portare a termine un indagine appena iniziata, ma molti anni dopo, nel 1960, il passato bussa di nuovo alla porta e una lettera appassionata e struggente obbliga il maresciallo a ritornare sul caso Solo che gli anni hanno cambiato, se non i luoghi, tutte le persone E molto profondamente Coloro che furono giovani partigiani pieni di speranza adesso, premiati o bastonati dalla vita, sconfitti oppure assisi in posti di potere, non sono pi quelli di un tempo O lo sono in una strana maniera deformata ed con queste mutazioni, specchio dei cambiamenti di un intero Paese, che la difficile inchiesta di Santovito ha a che fare E forse, per scandagliare alcuni dolorosi segreti che muovono le azioni umane, anche il maresciallo dovr deporre le sue armi e affidarsi all intuito di Raffaella, la dolce e risoluta insegnante del paese Per ampiezza della concezione, numero dei personaggi e scansione dei piani temporali, Tango e gli altri forse il romanzo pi ambizioso dell intera serie di gialli appenninici con il maresciallo Santovito protagonista Guccini e Macchiavelli mettono in scena una vicenda complessa, inquietante, corale, e raccontano un periodo della nostra storia senza fare sconti a nessuno, ma rivendicando anche, e con fierezza, quegli ideali che l incedere inclemente della storia e la memoria corta degli uomini cancellano con troppa leggerezza.

    • [PDF] ✓ Free Download ✓ Tango e gli altri: romanzo di una raffica, anzi tre : by Francesco Guccini Loriano Macchiavelli ↠
      122 Francesco Guccini Loriano Macchiavelli
    • thumbnail Title: [PDF] ✓ Free Download ✓ Tango e gli altri: romanzo di una raffica, anzi tre : by Francesco Guccini Loriano Macchiavelli ↠
      Posted by:Francesco Guccini Loriano Macchiavelli
      Published :2018-08-23T18:33:54+00:00

    1 thought on “Tango e gli altri: romanzo di una raffica, anzi tre”

    1. I libri di Guccini e Macchiavelli si somigliano un po' tutti, finiscono per risultare sovrapponibili e per questo rassicuranti come le storie di Topolino. Godibili perché ci si affeziona ai personaggi e per l'attenta precisione nelle ricostruzioni d'ambiente. Io però continuo a trovare irritanti tanto certi dialoghi del tutto improbabili, quanto il piglio didascalico, da pannello informativo del museo della civiltà contadina, con cui mi vengono fornite - assolutamente a freddo, senza alcun co [...]

    2. Non male, un libro molto particolare per la struttura, che salta temporalmente dal 1944 al 1960. Ben costruito, anche se mi è piaciuto meno delle altre due collaborazioni di Macchiavelli e Guccini che avevo già letto. Fino a più o meno due terzi del libro, l'ho trovato un po' slegato, forse proprio a causa della sua struttura, e meno avvincente di quanto mi aspettavo. Poi, dopo pagina 250, la narrazione ha accelerato e fino alla fine è rimasta appassionante.Bello per la caratterizzazione dei [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *