Nonna, ti spiego la crisi economica

Nonna ti spiego la crisi economica Nonna Ah E le tasse allora Non con le tasse che poi ci toccava di ripagare il debito pubblico Sai quante tasse abbiamo pagato io e tuo nonno Paolo No Le tasse non sono mai servite a ripagare alcunch N

  • Title: Nonna, ti spiego la crisi economica
  • Author: Paolo Barnard
  • ISBN: null
  • Page: 411
  • Format: Kindle Edition
  • Nonna Ah E le tasse allora Non con le tasse che poi ci toccava di ripagare il debito pubblico Sai quante tasse abbiamo pagato io e tuo nonno.Paolo No Le tasse non sono mai servite a ripagare alcunch Nonna Ti ho detto che il debito dello Stato NON pubblico, non insistere, non lo ripagavate con le tasse, non lo ripagavamo noi, e neppure lo Stato Le tasse teNonna Ah E le tasse allora Non con le tasse che poi ci toccava di ripagare il debito pubblico Sai quante tasse abbiamo pagato io e tuo nonno.Paolo No Le tasse non sono mai servite a ripagare alcunch Nonna Ti ho detto che il debito dello Stato NON pubblico, non insistere, non lo ripagavate con le tasse, non lo ripagavamo noi, e neppure lo Stato Le tasse te le spiego fra un bel po Una cosa alla volta.Nonna Sar Mah, come se mi dicessi che lo zucchero sempre stato salato, ma ti credo, tu hai studiato.Quanto leggerete in questa simpatica conversazione vi far scoprire che il debito pubblico dello Stato non il debito dei cittadini bens il loro credito, che le tasse non servono a finanziare lo Stato, e che l Euro nasconde dietro di s una truffa molto pi grande di quello che sembra.

    • ✓ Nonna, ti spiego la crisi economica || ↠ PDF Read by ✓ Paolo Barnard
      411 Paolo Barnard
    • thumbnail Title: ✓ Nonna, ti spiego la crisi economica || ↠ PDF Read by ✓ Paolo Barnard
      Posted by:Paolo Barnard
      Published :2018-08-23T01:38:28+00:00

    1 thought on “Nonna, ti spiego la crisi economica”

    1. ovvero l'economia ai tempi delle tonsille spesa dello stato che usa la sua moneta non è mai il debito dei cittadini, è la ricchezzattetevelo nella zecca.Morto il leader, si sa, tutto si sfalda (in questo caso Chenes).

    2. Ho divorato questo piccolo libro, da non esperto di economia, perché il tono colloquiale dell'autore che parla alla nonna della crisi economica che ci ha investiti e ci sta travolgendo rende fruibili ai non esperti argomenti altrimenti complessi. Ovviamente per un maggior dettaglio sarà necessario leggere l'altro libro dell'autore, Il Più Grande Crimine, ma consiglio vivamente la lettura di questo testo se siete digiuni di economia come me. Si parla della truffa del debito pubblico, di come l [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *